Chirurgia

L’impianto di metallo (titanio) viene inserito nell’osso del moncone. Se necessario, la lunghezza dell’osso viene regolata e il tessuto molle corretto. Dopo l’inserimento dell’impianto nell’osso la ferita viene chiusa. A questo punto viene effettuata una piccola incisione nella pelle e un adattatore di connessione della protesi di osteointegrazione (dual cone) viene fatto passare attraverso questa incisione che poi si rimargina naturalmente. La degenza post-operatoria dura in media sette giorni.
L'intervento chirurgico può essere eseguito in un'unica seduta oppure, preferenzialmente, in due fasi.
La prima fase prevede l'inserimento del chiodo endomidollare, il confezionamento della stomia e la chiusura del moncone ; la seconda fase, che viene effettuata solitamente dopo cinque settimane, prevede l'apertura della stomia con l'applicazione del dual cone.
Durante la degenza verranno fornite le indicazioni sulla gestione della stomia.